«La notte delle boutiques e dell’arte», esposizione e negozi aperti a Macerata

La sera del 14 luglio nelle vie del centro storico confesercenti offrirà un servizio di accoglienza a chi parteciperà attivamente all'evento

0
186

L’associazione imprenditoriale Confesercenti ha presentato gli eventi che contribuiranno ad arricchire il variegato cartellone della rassegna “Macerata d’Estate 2017”.

A dare il via sarà “La notte delle boutiques e dell’arte”, un evento che, come ha affermato la presidente Federica Montecchiari, si prefigge lo scopo di dare luce al centro storico maceratese e ai suoi commercianti. E saranno infatti proprio questi ultimi i protagonisti della serata di venerdì 14 Luglio, dalle ore 19 alle 24, i quali esporranno nei loro stessi negozi le opere di due artisti emergenti: Yuri Falzetti, body painter, e Massimiliano Margutti, pittore e scultore. A completare lo scenario artistico sarà la Galleria d’arte Ferretti e i fotografi Massimo Zanconi e Fabrizio Centioni. Dalle 19 alle 21 verrà offerto un aperitivo a tutti gli invitati e a coloro che parteciperanno attivamente alla manifestazione, che si concluderà con un suggestivo lancio delle lanterne dalle mani di ogni commerciante, un gesto simbolico che rispecchia la volontà degli esercenti stessi a continuare a far parte del nostro centro storico, nonostante gli ultimi eventi sismici lo abbiano messo a dura prova.

Dal 21 al 30 luglio e dal 4 al 6 e 11 agosto, in concomitanza con il cartellone del Macerata Opera Festival, prenderanno vita le “Passeggiate dell’opera”, grazie al supporto delle guide turistiche delle Marche; a tal proposito Daniela Perroni ha sottolineato l’importanza di far conoscere Macerata agli appassionati di Opera lirica anche al di fuori delle mura dello Sferisterio. Queste passeggiate saranno caratterizzate da guide in lingua italiana e inglese, con possibilità di richiederle anche in francese e in tedesco. Ancora una volta si sottolinea il risvolto turistico ed economico a vantaggio degli esercenti.

Il 27 agosto sarà la volta di “Pedalando per Macerata”, una pedalata amatoriale per famiglie e ragazzi, per un’esperienza alla riscoperta del piacere di pedalare nei caratteristici vicoli del centro storico. Per l’occasione sarà presente anche il gruppo Jemo! – La ruota non si ferma mai, progetto solidale ideato da MarcheBikeLife il quale sta promuovendo eventi a due ruote a scopi benefici in seguito al sisma.

È stato inoltre annunciato l’avvio, dal mese di agosto, del servizio di patronato dedicato agli associati di confesercenti, un supporto gratuito guidato da Giuseppe Nardi.

Tante inoltre le iniziative prossime, dai nuovi corsi organizzati dall’associazione aperti a tutti, ad eventi di promozione per il centro storico di Macerata e per le zone montane della provincia maggiormente colpite dal terremoto.

Print Friendly

Comments

comments