Valentina Vezzali madrina della Festa dello Sport

Sedici le associazioni sportive del territorio e gli atleti premiati. Il sindaco Catena: «Giusto promuovere eventi come questo che possono stimolare l'attività sportiva e fornire esempi per i campioni di domani»

0
75

Emozione, gioia, soddisfazione e nuovi stimoli per fare di più e meglio. Sono stati questi i sentimenti che hanno animato la terza edizione della Festa dello Sport a Montecassiano, domenica 11 giugno. La cerimonia, ospitata nell’aula magna di Palazzo dei Priori, è stata celebrata alla presenza di una madrina d’eccezione, la campionessa di scherma Valentina Vezzali.

La manifestazione, organizzata in concomitanza con la Giornata nazionale dello Sport indetta dal Coni, è stata l’occasione per premiare le associazioni del territorio impegnate nella promozione delle diverse attività sportive.

Nello specifico, dunque, 16 sono state le associazioni che hanno ricevuto la targa: società Pallavolo Montecassiano (squadra maschile), Asd Montecassiano calcio (squadra giovanissimi 2002 e squadra allievi 2000/2001), società calcio a 5 Montecassiano futsal, società bocciofila Montecassiano (due squadre: Giancarlo Brizi, Franco Gattari e Antonio Profili e il duo Euro Compagnucci e Giovanni Mariani), società bocciofila Sambucheto, polisportiva Montecassiano sezione atletica leggera, amatori ciclyng Montecassiano, società nuova ginnastica Sambucheto, società aeromodellismo, Asd arcieri Montecassiano, Asd veloclub Montecassiano, Asd i pretoriani rugby, dart club Peter pan, dart club Sir Maclean, dart club Quelli della notte, Montecassiano marshmallows-volley campionato Csi.

Questi invece i nomi dei sedici atleti che hanno ricevuto la medaglia: Enrica Di Marino, Alessia Riganelli ed Elena Cingolani (società Pallavolo Montecassiano); Euro Carancini (società bocciofila Montecassiano); Marina Messi e Samuele Lampa (polisportiva Montecassiano sezione atletica leggera); Alice Luchetta, Angelica Rapari, Vanessa Filipponi, Alessandro Bosco, Sofia Filipponi, Giada e Rebecca Scoponi (società nuova ginnastica Sambucheto); Tommaso Antinori (società aeromodellismo); Italo Cartechini (campione italiano indoor Peso – Cat Master 75 – anno 2017); Stefania Pieroni (dart club Peter pan).


«Siamo giunti alla terza edizione della Festa dello Sport che abbiamo introdotto per valorizzare l’attività delle tante associazioni sportive che animano la vita sociale del territorio e per dare un riconoscimento agli atleti che singolarmente o come squadra si sono contraddistinti – ha commentato oggi pomeriggio il sindaco Leonardo Catena – Quest’anno abbiamo avuto come ospite d’eccezione e madrina dell’evento la pluricampionessa olimpica e mondiale, nonché deputata della Repubblica in carica, Valentina Vezzali, la più grande schermitrice di sempre».

«Siamo molto soddisfatti – ha aggiunto il primo cittadino – per la partecipazione delle società e degli atleti. È giusto promuovere eventi come questo che possono stimolare l’attività sportiva e fornire esempi per i campioni di domani, con la possibilità che da Montecassiano inizino i loro passi altri campioni come gli ospiti dello scorso anno, il neo campione d’Italia di volley, Nicola Pesaresi, e il cestista, Giovanni Severini, protagonista in A-1 di basket».

Print Friendly

Comments

comments