L’alimentazione è il filo conduttore di questa manifestazione che lega il tema di un convegno scientifico ai prodotti di eccellenza delle aziende agricole del territorio. Un’attenta produzione agricola e una conoscenza delle regole del mangiar sano sono la giusta premessa di salute e longevità. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Montelupone, UnicamOrdine dei farmacisti di Macerata, con il contributo dell’Avis, dell’associazione culturale Ara, farmacie comunali Aspp di Potenza Picena e Regina di Montelupone, comitato parrocchiale l’Abbadia.

«L’ idea del convegno sulla corretta alimentazione finalizzata anche alla prevenzione delle malattie – spiega l’organizzatrice Cinzia Mandolesi – nasce sia per motivi professionali, essendo farmacista, sia dalla sensibilità di una persona che come tante altre ha vissuto nella propria famiglia una situazione di malattia importante. Il discorso prevenzione deve essere legato per forza ad un’altra parola: divulgazione. La divulgazione è stata la spinta che mi ha fatto cercare la collaborazione di tante associazioni: Università di Camerino dove mi sono laureata, l’ Ordine dei Farmacisti di MC a cui sono iscritta e altre realtà del territorio a cui appartengo. Con questa manifestazione – continua – che si svolge domenica 11  giugno a San Firmano  di Montelupone ho voluto inserire un convegno scientifico all’ interno di una festa domenicale, dove si ha la possibilità di divertirsi con le molte iniziative presenti e richiamare un pubblico si spera vasto ed eterogeneo. Ci sono, infatti, molti appuntamenti durante la giornata; la buona cucina, oltre ai prodotti alimentari delle diverse aziende agricole locali e, infine, una esibizione musicale serale dei Believers Band».

Presentazione: Cinzia Medolesi farmacista; presente Rolando Pecora sindaco di Montelupone, moderatore Mario Properzi, presidente farmacie Aspp  di Potenza Picena. Relatori: Giovanni Benedetti,  medico oncologo dell’ospedale di Macerata  che parlerà di “alimenti e neoplasie: tra prevenzione e innovazione; Edy Renzetti, biologa nutrizionista che relazionerà sul “ruolo dell’alimentazione nella prevenzione delle malattie oncologiche, metaboliche e neurodegenerative”; Roberto Ceci, biologo nutrizionista Unicam che spiegherà di  “dieta mediterranea: concetti base a applicazioni pratiche”.

Dalle 10 mercatino bio a chilometro zero dell’associazione Ara di Montelupone, “ti porto l’orto” associazione Altra Eco di Recanati, associazione produttori carciofo di Montelupone (presidio slow food); in seguito visita guidata, con laboratori per bambini, all’azienda agricola Green Project. Area ristoro pranzo e cena: “un forno di paese” di Montecosaro, porchetta della macelleria fratelli Tombesi di Montelupone, Pizza Bio dell’azienda agricola “Bio Legalasino” di Filottrano, gelati con gusti esclusivi dedicati all’evento della “Gelateria Enjoy” di Tolentino

Alle 15 visita guidata all’Abbazia di San Firmano e alle 16 si terranno presso l’Azienda agricola Luca Giustozzi dei laboratori per i bambini.

Alle 17:30 si terrà il convegno scientifico “Alimentazione e prevenzione”, tenuto da Cinzia Mandolesi e moderato da Mario Properzi, con la partecipazione dell’oncologo Giovanni Benedetti; della dott.ssa Edy Virgili e del dott. Roberto Ceci che affronteranno diversi aspetti riguardanti il ruolo che l’alimentazione gioca nello sviluppo di malattie degenerative e sulle capacità della dieta mediterranea.

Alle 21.30 musica dei Believers Band con brani dagli anni ’50 ad oggi.

Info: 344 2297002 ; associazioneara@gmail.com

Print Friendly

Comments

comments