Tra gli inni giovanili che negli ultimi anni sono stati proposti per i molti incontri di fede a livello nazionale e internazionale per le Giornate Mondiali della Gioventù, c’è anche “Luce di verità“, un canto giovanile allo Spirito Santo e a Maria quale collaboratrice della Trinità. Diversi Padri della Chiesa e santi l’hanno chiamata con l’appellativo di “Sposa dello Spirito Santo”.

Luce di verità” fu proposta per il grande incontro giovanile con Papa Benedetto XVI svoltosi nel 2007 sulla distesa di Montorso di Loreto (AN) per il primo anno dell’Agorà dei Giovani Italiani (1-2 settembre 2007), un evento simile ad una Giornata Mondiale della Gioventù, ma rivolto specificatamente ai giovani italiani. Su testo di Christian Giordano e musica di fra’ Gennaro M. Becchimanzi (OFMConv) e Gilberto Scordari, il canto ha suscitato l’attenzione tanto da essere entrato ormai nel repertorio liturgico-musicale delle nostre comunità. Una scrittura musicale dalle molteplici possibilità per essere cantato sia all’unisono che nella versione per coro e solisti.

La partitura

Il testo:
Luce di verità, fiamma di carità,
vincolo di unità, Spirito Santo Amore.
Dona la libertà, dona la santità,
fa’ dell’umanità il tuo canto di lode.

Vergine del silenzio e della fede
l’Eterno ha posto in te la sua dimora.
Il tuo “sì” risuonerà per sempre:
l’Eterno ha posto in te la sua dimora.
Spirito vieni!

Tu nella Santa Casa accogli il dono,
sei tu la porta che ci apre il Cielo
Con te la Chiesa canta la sua lode,
sei tu la porta che ci apre il Cielo.
Spirito vieni!

Tu nella brezza parli al nostro cuore:
ascolteremo, Dio, la tua parola;
ci chiami a condividere il tuo amore:
ascolteremo, Dio, la tua parola.
Spirito vieni!

Ci poni come luce sopra un monte;
in noi l’umanità vedrà il tuo volto
Ti testimonieremo fra le genti:
in noi l’umanità vedrà il tuo volto
Spirito vieni!

Cammini accanto a noi lungo la strada,
si realizzi in noi la tua missione.
Attingeremo forza dal tuo cuore,
si realizzi in noi la tua missione.
Spirito vieni!

Come sigillo posto sul tuo cuore,
ci custodisci, Dio, nel tuo amore.
Hai dato la tua vita per salvarci,
ci custodisci, Dio, nel tuo amore.
Spirito vieni!

Dissiperai le tenebre del male,
esulterà in te la creazione.
Vivremo al tuo cospetto in eterno,
esulterà in te la creazione.
Spirito vieni!

Per l’Agorà dei Giovani Italiani sono stati prodotti 3 cd audio dalle Edizioni Paoline, di cui il primo, “Vi aspetto!”, contiene la versione ufficiale di “Luce di verità”; cd multimediali che a modici prezzi offrono anche le partiture orchestrali e le parti staccate in formato pdf.

In ultimo per chiosare.
Forse non tutti sanno che “Luce di verità” deriva da “Siamo venuti qui per adorarti, Signore” sempre degli stessi autori che l’hanno composta nel 2005 quale proposta di inno per la Giornata Mondiale della Gioventù di Colonia (Germania) e poi riutilizzata per l’esperienza “Giovani Verso Assisi” , la proposta giovanile vocazionale dei frati francescani conventuali della Basilica di San Francesco di Assisi che durante i vari periodi dell’anno propongono iniziative per adolescenti e giovani.

L’autore della musica, il francescano conventuale padre Gennaro Becchimanzi, pianista e gregorianista formato al Pontificio Istituto di Musica Sacra, oltre ad essere il direttore della Cappella Musicale Costantiniana e della Schola Gregoriana Seraphica, è il vicario parrocchiale della Basilica dei Ss. XII Apostoli in Roma, chiesa che accoglie anche le spoglie mortali del grande musicista Girolamo Frescobaldi (1583-1643).

Print Friendly

Comments

comments