Domenica 28 maggio alle ore 16.30 in Piazza Indipendenza, in occasione della Festa dell’Ascensione, il gruppo musicale Santacroce “Birbanda” di Macerata si esibirà in concerto con un repertorio che spazierà su più generi musicali italiani e stranieri e medley di brani conosciuti tra i più famosi.

Nel panorama musicale cittadino, la Birbanda Santacroce è presente da circa 4 anni. Nata su iniziativa di musicisti locali, con il favore e l’ospitalità dimostrata da don Alberto Forconi, parroco di Santa Croce, ha dato vita a una giovane e poliedrica formazione musicale composta da circa 20 elementi provenienti principalmente da Macerata e diretta dal M° Franco Alfonsi, che cura anche gli arrangiamenti orchestrali.

Concerto in Piazza della Libertà (4 dicembre 2016)

La Birbanda si è già esibita in più occasioni, come ad esempio i mercatini di Natale del 2016 organizzati dalla Pro Loco Macerata e da 4 anni con il tradizionale Concerto di Natale nella Chiesa di Santa Croce in collaborazione, per le ultime due edizioni, con il coro San Francesco.

Il gruppo, recentemente, ha animato anche le feste parrocchiali di Santa Maria della Pace e di S. Isidoro e sabato 3 giugno nel pomeriggio sarà a Santa Maria del Monte.
In ogni esibizione la Birbanda ha sempre riscosso un ottimo successo di pubblico, sia per la simpatia dei suoi componenti sia per il repertorio di tipo ora bandistico ora swing, pop, colonne sonore di film e tanto altro in chiaro arrangiamento orchestrale e big band.
Il gruppo si è esibito anche in altre manifestazioni della tradizione maceratese, come ad esempio il canto della pasquella e l’animazione musicale in occasione del tradizionale innalzamento della stella sul Palazzo Comunale per “San Julià” d’inverno.

Print Friendly

Comments

comments

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl canto durante l’incensazione
Prossimo articoloCorto in Accademia 2017: vince Alia Simoncini con «Oltre la fine»
Sono nato nel 1970. Oltre agli studi musicali presso il Conservatorio Statale di Musica "G.Rossini" di Pesaro e alla laurea in ingegneria, ho conseguito i diplomi al Co.Per.Li.M. e al corso biennale "Giovanni Maria Rossi" per direttore di coro liturgico della Conferenza Episcopale Italiana. Collaboro con la Sezione Musica per la Liturgia dell'Ufficio Liturgico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana. Sono docente dei corsi di Musica Liturgica On Line e del COPERLIM. Sono vicedirettore dell'Ufficio Liturgico della Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia. Dal 1993 sono maestro direttore della Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata.