Il Circolo Caem-Lodovico Scarfiotti ha organizzato a Tolentino una seduta d’omologazione per moto d’epoca per il rilascio della carta d’identità ASI, presso la sede di Cabi Gomme (in via Cristoforo Colombo, 43/49). Le operazioni inizieranno sabato 27 maggio, alle ore 8.30, e si protrarranno per tutta la mattinata. Sono attesi una trentina di mezzi recuperati e restaurati nello spirito culturale di preservare il patrimonio motoristico italiano ed estero, rispettandone l’originalità. I documenti che l’Automotoclub Storico Italiano rilascia, oltre a documentare lo stato di conservazione, sono un valore aggiunto per il possessore di un mezzo d’epoca.

Il Caem-Lodovico Scarfiotti è uno dei pochi club delle Marche che gestisce nel suo calendario omologazioni di auto e di moto. Lo staff organizzatore sta intanto definendo i dettagli della manifestazione motociclistica rievocativa “Circuito del Chienti e Potenza”, giunta alla 21ª edizione, che si svolgerà nei giorni 2 e 3 settembre, un evento che nel tempo ha acquisito grande prestigio. La gara originale, che si disputava negli anni Venti, collegava Tolentino, Serrapetrona e San Severino Marche, un impegnativo circuito su strade sterrate che aveva validità per il campionato Italiano e venne disputato dai più grandi campioni delle due ruote del tempo.

Print Friendly

Comments

comments