Sferisterio Live: ad agosto tornano a Macerata Renzo Arbore e Amii Stewart

Due big del panorama musicale internazionale arrivano allo Sferisterio grazie all’amicizia con il giornalista e conduttore Paolo Notari e alla collaborazione con il Comune di Macerata

0
241

Due big del panorama musicale internazionale arrivano allo Sferisterio grazie all’amicizia con il giornalista e conduttore Paolo Notari e alla collaborazione con il Comune di Macerata. La stagione di Sferisterio Live di prossima presentazione alla stampa, si arricchisce infatti di due appuntamenti con la grande musica il 27 e il 29 di agosto.

Renzo Arbore allo Sferisterio

«Due amici che, dopo aver visto le immagini delle Sferisterio, se ne sono innamorati e mi hanno chiesto di poterci venire/tornare a suonare – racconta Notari – Musica dal produttore al consumatore». E allora torna a calcare il palco dell’arena un amico di Macerata, Renzo Arbore, che a grande richiesta, a distanza di 2 anni, riproporrà una serata di grande musica con L’Orchestra Italiana tra melodie, ritmi, comicità e un viaggio nei ricordi, nelle grandi canzoni e un affresco di Napoli ieri e oggi.

Secondo immancabile appuntamento è invece quello costruito ad hoc per lo Sferisterio e che vedrà sul palco una delle regine della dance anni ’70 Amii Stewart e Gerardo Di Lella, compositore e direttore d’orchestra con la sua Pop Orchestra di 22 elementi. La “Dance Era” che affonda le sue origini in quella “Knock on Wood” con la quale la Stewart ha scalato le classifiche mondiali, diventa una traccia per percorrere la storia della musica dance attraversando autori come Barry White, Gloria Gaynor, Village People sino ad una esclusiva interpretazione omaggio a Donna Summer.

Print Friendly

Comments

comments