Il Carciofo di Montelupone torna protagonosta

Sabato 6 e domenica 7 maggio è in programma la storica kermesse di due giorni giunta alla 56ª edizione

0
174

Sabato 6 e domenica 7 maggio, torna la Sagra del Carciofo di Montelupone, storica kermesse di due giorni giunta alla 56ª edizione e che, in pratica, apre la stagione delle svariate feste primaverili ed estive che animeranno i borghi. Il tipico e prezioso Carciofo di Montelupone presidio Slow Food, che vanta un’antica tradizione certificata da una citazione che addirittura risale intorno al 1400 (“la terra dei carciofi”), nel corso degli ultimi anni è stato riconosciuto come prodotto di nicchia di alta eccellenza: la sua produzione rispetta un ferreo disciplinare, che ne garantisce l’autenticità a prova di improprie imitazioni o manipolazioni genetiche.

Il Carciofo di Montelupone, nella due giorni, verrà dunque omaggiato nel centro storico in un clima festaiolo e popolare, che vedrà tanta gente degustarlo nelle svariate preparazioni culinarie, sia tradizionali che innovative, fino al gelato al carciofo. Peccati di gola, dunque, e divertimento allo stato puro con, sabato 6 dalle ore 21.30, un grande spettacolo in piazza con il comico Paolo Migone, da Zelig, in “Completamente spettinato” e la Pooh Official Tribute Band.

La suggestiva piazza ospiterà poi, domenica 7 dalle ore 16, “La Corrida di Corrado”, la bella, divertente e stravagante kermesse di tanti dilettanti allo sbaraglio presentati da Daniela Gurini. In serata, dalle ore 21.30, il Carioca Dance Ballet presenta il conturbante Show Brasiliano. Naturalmente, ingresso libero per tutti gli spettacoli. Gli Stand gastronomici saranno attivi sabato per la cena e domenica per il pranzo e per la cena, mentre i ristoranti e i locali di intrattenimento saranno parte molto attiva della festa.
A corollario dell’evento, Pesca di beneficienza, Giochi e gonfiabili per bambini, Servizio bus-navetta dai parcheggi. Inoltre, domenica mattina alle ore 10 Mostra d’auto d’epoca e moto e alle ore 11 convegno “Cibo ambiente e salute” al Nicola degli Angeli. Per maggiore informazioni è possibile telefonare al numero 329 8132944.

Print Friendly

Comments

comments