«Non3mo», il Servizio Civile a sostegno del territorio colpito dal sisma

0
183

Il bando attualmente aperto per il prossimo progetto di Servizio Civile Nazionale si riferisce alla selezione di complessivi 1.298 volontari per l’attuazione di progetti da attuare nelle quattro regioni colpite dal sisma (Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria). Ben 616 saranno destinati alla regione Marche.

I requisiti richiesti sono quelli previsti dal bando all’art. 3 sono:
– età fra i 18 e 28 anni
– essere cittadini italiani; o essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea; o essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
– non aver riportato condanne penali anche non definitiva alla pena della reclusione;
– non aver già svolto il Servizio Civile Nazionale (legge nr. 64/2001);
– non avere con l’Ente un rapporto di lavoro.

Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare uno dei progetti di Scn «non3mo» a cui si vuole partecipare, specificandolo nella domanda di ammissione che andrà presentata all’ente titolare delle varie sedi entro le ore 14 del giorno 15 maggio 2017.

Per maggiore informazioni è possibile visionare il bando completo, le sedi e i posti disponibili nel sito della Regione Marche (apri il link).

 

Print Friendly

Comments

comments