La melodia italiana in scena a Treia

Lo spettacolo, inizialmente previsto nella cornice di Villa La Quiete, si svolgerà oggi, domenica 23 aprile, alle 17, al Teatro Comunale per le probabili avverse condizioni meteo

0
144

La stagione del Teatro Comunale di Treia sta volgendo al termine. Il penultimo appuntamento, da non mancare, in programma domenica 23 aprile, a partire dalle ore 17, è un concerto dedicato alla melodia italiana.
Tratti da un repertorio vastissimo, che ha accompagnato nuove e vecchie generazioni, si susseguiranno i brani più belli della melodia italiana e non solo.

“Perdere l’amore” “Più bella cosa non c’è”, “Con te partirò”, “Io te voio bene assai”, “Nel blu dipinto di blu”: questi e tanti altri brani, fino al Brindisi della Traviata, con una puntatina ai pezzi più belli della musica internazionale, come la fantastica “My Way” e “Summertime”, saranno i protagonisti assoluti di un evento che si preannuncia veramente piacevole.

Interpreti di queste magiche melodie saranno Mario Leonardi, Maria Enrica Biagiola e Maria Rosaria Abategiovanni. Accanto a loro, Giulia Leonardi al sax ed Eleonora Luchetti al pianoforte, oltre al gruppo musicale Peter Pan composto da Ferruccio Biagiola alla batteria, lo stesso Mario Leonardi alla tastiera, Giuseppe Luchetti e Massimo Luchetti alla chitarra, Giovanni Mercuri al basso.

Questo evento era inizialmente programmato nella bellissima cornice di Villa Spada (o “Villa la Quiete”); le condizioni climatiche non favorevoli, date da temperature piuttosto rigide, hanno fatto optare per il suo svolgimento presso il Teatro Comunale.

Lo spettacolo è in abbonamento. Per i non abbonati il biglietto unico è di 10 euro. Per info e prenotazioni 0733 205571 – 348 3417306. Email: teatroservice@virgilio.it.

Print Friendly

Comments

comments