«Il Tuo Nome è scritto in cielo»: la carità è il tema dell’edizione 2017

Si tratta di un contenitore di libero pensiero cattolico con conferenze, testimonianze, spettacoli musicali, giochi e momenti di preghiera collettiva promosso dalla Circoscrizione ecclesiastica ”San Lorenzo” di Urbisaglia. Domenica 30 aprile la Messa con il vescovo Nazzareno Marconi

0
174

Nel Centro storico di Urbisaglia si terrà la 3ª edizione del festival “Il Tuo Nome è scritto nel Cielo” che da quest’anno sarà dedicato al miracolo del Sacro Cuore di Gesù, avvenuto ad Urbisaglia il 28 aprile del 1893. Tematica dell’evento 2017 sarà la “Carità”. Si tratta di un contenitore di libero pensiero cattolico con conferenze, testimonianze, spettacoli musicali, giochi e momenti di preghiera collettiva, oltre ad ampi spazi di ristoro e un mercatino artigianale e hobbistico. Inoltre, per l’occasione, gli insegnanti dell’Istituto comprensivo di Urbisaglia, Colmurano e Loro Piceno presenteranno il progetto: “La carità con il cuore di un bambino”.

Tra i presenti, frate Alessandro, il tenore di Dio e la voce di Assisi, e la cantautrice Debora Vezzani con il marito Jury, oltre a frate Emanuele che presenterà le sue ultime composizioni musicali del cd “Lascia che sia….un reverbero d’amore” e Giada Nobile, musicista ed attrice. La Messa di domenica 30 aprile, a conclusione dell’iniziativa, sarà celebrata dal vescovo Nazzareno Marconi. Il Festival è organizzato dalla Circoscrizione ecclesiastica ”San Lorenzo” di Urbisaglia grazie a don Marino Mogliani.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.christianfestival.it; oppure contattare don Marino (0733 50128, donmogliani@virgilio.it), Giorgio Buongarzoni (329 1908020, buongarzoni@gmail.com) o Stefano Vergari (347 5234390, vergaristefano.sv@gmail.com).

Print Friendly

Comments

comments