AUDIO – Borgo dei borghi 2017: «Vota Montecassiano e sostieni le Marche»

L'intervista al consigliere delegato al Turismo, Fiorella Perugini: «Una candidatura importante per la voglia di rilancio del Maceratese». Per votare c'è tempo fino a domenica 2 aprile, scopri come

0
735

La candidata 2017 per il progetto “Il borgo dei borghi” è la città di Montecassiano. Nelle ultime settimane la trasmissione “Alle falde del Kilimangiaro”, in onda ogni domenica alle 15.25 su Rai 3 e condotto da Camila Raznovich, ha trasmesso i video di presentazione delle 20 realtà regionali in gara per il titolo di quest’anno. Per votare la rappresentante marchigiana c’è ancora tempo fino alla giornata di domenica 2 aprile. «Si può votare una volta al giorno fino al termine della sfida», ha spiegato ai media diocesani la consigliera delegata al Turismo del Comune di Montecassiano, Fiorella Perugini.

Ascolta l’audio dell’intervista:

Fiorella Perugini

Mancano pochi giorni a un appuntamento importante per Montecassiano. Cosa ha portato alla candidatura della città?
Montecassiano è uno dei 23 borghi del circuito “I borghi più belli d’Italia” tra i quali, da alcuni anni, la trasmissione “Alle falde del Kilimangiaro” sceglie la rappresentante per la regione Marche. Il 1° di gennaio Rai 3 ha così trasmesso il video di presentazione realizzato per l’occasione e da domenica 13 marzo, per tre settimane consecutive, è possibile votare per il proprio borgo preferito. Una possibilità che terminerà domenica 2 aprile, alle ore 23.59: collegandosi con il sito del programma ed effettuando una facile registrazione (clicca qui per registrarti e votare), si può ancora scegliere, da marchigiani, la nostra città (leggi qui il regolamento).

Che valore assume questa candidatura per tutto il Maceratese a pochi mesi dal terremoto del 2016?
Il nostro slogan è: “Vota Montecassiano, sostieni le Marche”. Pensiamo che il voto che viene dato alla città, in quest’anno particolare, possa servire a sostenere tutta l’area Maceratese così tanto provata dal terremoto. Stavamo vivendo una stagione importante per le Marche dal punto di vista turistico, confidiamo che con questa nostra candidatura, perciò, la gente possa ritrovare la voglia di tornare a trovarci e a riscoprire ancora di più il nostro territorio.

Quali saranno poi le fasi successive?
Il 16 aprile, la trasmissione ha già organizzato una serata in diretta tv, dalle 20.30, dedicata al concorso. Durante il programma saranno resi noti i nomi dei Comuni vincitori. Tuttavia, si tratta di una vetrina importante a prescindere dal risultato: abbiamo dedicato tutta l’energia possibile per promuovere questa candidatura e siamo contenti, ad ogni modo, di quanto già ottenuto in termini di immagine.

Print Friendly

Comments

comments