Green School: a Recanati si festeggia la giornata mondiale dell’acqua

L'evento promosso dall'Aato 3 ha avuto luogo questa mattina, martedì 21 marzo, presso la scuola d’Infanzia "Aldo Moro"

0
99

Mattinata di festa alla scuola d’Infanzia “Aldo Moro” di Recanati. L’Aato3 Macerata, presieduto da Francesco Fiordomo nonché sindaco della cittadina leopardiana, proprio oggi, nella giornata mondiale dell’acqua, è tornato dai piccoli studenti per insegnare loro alcune tecnologie utile a ridurre il consumo di acqua nella loro scuola. Accompagnati da un tecnico dell’Astea, Valeriano Alessandrini, hanno assistito all’installazione di riduttori di flusso e sacchetti salva acqua nei bagni della scuola. Poi hanno attaccato una serie di adesivi con su scritto messaggi rivolti al risparmio idrico: “Quando hai finito di usare l’acqua, ricordati sempre di chiudere il rubinetto”; “In questo bagno sono stati istallati riduttori di flusso che dimezzano il consumo di acqua”; “Mentre ti insaponi le mani, non lasciare l’acqua aperta”. Terminata la lezione pratica, è stato chiesto ai bambini: “Perché non bisogna sprecare acqua?”. La risposta è stata chiara e unanime: “L’acqua è il bene più prezioso che abbiamo”.

L’Aato3 ha poi consegnato ai piccoli studenti dell’asilo Aldo Moro una borraccia a testa personalizzabile, realizzata con plastica alimentare, alcuni riduttori di flusso da portare a casa ed infine il decalogo sul risparmio dell’acqua da appendere nelle classi o nell’atrio della scuola. Il progetto Green School terminerà definitivamente entro il mese di aprile con l’installazione di un dispenser erogatore di acqua in sostituzione dei distributori di acqua imbottigliata.

Print Friendly

Comments

comments