Con il Fai Marche sulle «Tracce di Gusto»

L'incontro si è svolto lo scorso 14 marzo presso gli spazi della Società Filarmonico-Drammatica di Macerata: "Un viaggio sorprendente e inedito attraverso la storia enogastronomica delle Marche"

0
86

Un viaggio sorprendente e inedito attraverso la storia enogastronomica delle Marche. È quanto propongono il Fai Marche, insieme alla delegazione Fai di Macerata, e la Soprintendenza archivistica e bibliografica dell’Umbria e delle Marche attraverso “Tracce di Gusto”, una mostra virtuale realizzata dalla Soprintendenza presentata al pubblico maceratese lo scorso 14 marzo, negli spazi della società Filarmonico-drammatica. Presente la presidente regionale di Fai Marche, Alessandra Stipa, il presidente della società Filarmonico-drammatica, Enrico Ruffini, la direttrice dell’Archivio di Stato di Macerata, Anna Ciuti e Mario Squadroni, soprintendente archivistico e bibliografico dell’Umbria e delle Marche. Pamela Galeazzi ed Elena Lume, inoltre, hanno illustrato la mostra “Tracce di Gusto”. Molti gli interventi: da Rossella Santolamazza della Soprintendenza archivistica e bibliografica dell’Umbria e delle Marche, a Pierluigi Feliciati e Mara Cerquetti, docenti dell’Università degli Studi di Macerata; dal presidente di Slow Food Marche, Ugo Pazzi, alla presidente della delegazione di Fai Macerata, Maria Paola Scialdone.

Il momento più importante dell’incontro è stato quello dedicato alle aziende che hanno partecipato alla realizzazione di “Tracce di Gusto”, grazie al racconto unico di quella
tradizione antica che hanno ereditato e che con immensa passione portano avanti quotidianamente. Hanno partecipato Erica Giambitto della Tvs Spa, Luca Guerrieri dell’Azienda agraria Guerrieri, Domenico Guzzini della Fratelli Guzzini Spa, Mauro Meletti della Ditta Meletti Spa, Pierluigi Paoletti della Paoletti Bibite – E. Paoletti e figli Srl, Lanfranco Quaquarini dell’Azienda agricola Quaquarini Lanfranco, Vincenzo Spinosi di Spinosi Srl, e Francesca Tonti della I.F.I. Spa. A coordinare questa seconda parte dell’incontro è stato Alessandro Carlorosi, direttore dell’Associazione della cultura d’impresa “II
paesaggio dell’eccellenza”.

Fai Marche – Le Foto Dell’incontro Alla Società Filarmonico-Drammatica

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar
Print Friendly

Comments

comments