L’ecomuseo di Villa Ficana diventa internazionale

Domenica 12 marzo si inaugura la mostra della giovane artista polacca Edyta Andryszak

0
96

All’ecomuseo di Villa Ficana si inaugura la mostra “Costellazioni” della giovane artista polacca Edyta Andryszak. Domenica 12 marzo, alle 16.30, l’evento si svolgerà nell’ambito del progetto “Atterrati! Call for Art”.

“L’ecomuseo di Villa Ficana diventa spazio culturale per i nuovi percorsi artistici con un importante respiro internazionale”, afferma Stefania Monteverde, assessore alla Cultura del Comune di Macerata. Il progetto nasce in collaborazione con MacerataMusei con l’obiettivo di creare un punto di incontro, di conoscenza e di diffusione della creatività e per questo l’Ecomuseo mette a disposizione alcuni dei suoi spazi per ospitare le opere di un artista selezionato tra i diversi partecipanti.

Con la mostra Costellazioni che comprende le incisioni del ciclo Zodiac e i dipinti del ciclo Hyperion, l’artista Edyta Andryszak ha affrontano il tema dello zodiaco, già in precedenza trattato da altri, ma da lei riletto e filtrato in chiave del tutto personale. Le sue opere diventano, così, trasposizione grafica di quell’armonica interazione tra l’uomo e l’infinito cosmo, concetto che tanto l’ha affascinata e ispirata per la realizzazione dei suoi lavori.

La mostra sarà visitabile gratuitamente dal 12 al 25 marzo, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, il sabato e la domenica dalle 16 alle 19. Anche nei giorni dell’esposizione sarà possibile effettuare visite guidate gratuite del Borgo, alla scoperta dell’architettura in terra cruda di fine ‘800.

Print Friendly

Comments

comments