FOTO – Riaperta l’A14 dopo il crollo del cavalcavia

Il tragico evento si è verificato ieri, giovedì 9 marzo, intorno alle ore 13.30 e ha causato la morte di una coppia teramana originaria di Ascoli

0
391

Riaperto da stamani il tratto di strada tra Ancona sud e Porto Recanati, all’interno del Comune di Catelfidardo, interessato dal crollo del cavalcavia durante i lavori per la realizzazione della terza corsia dell’A14.

Il tragico evento si è verificato ieri, giovedì 9 marzo, intorno alle ore 13.30 e ha causato la morte di una coppia teramana originaria di Ascoli e il ferimento di alcuni operai addetti ai lavori. Mentre continuano le indagini sull’accaduto, sul luogo prosegue il pattugliamento delle Forze dell’Ordine per il controllo del deflusso autostradale.

Print Friendly

Comments

comments