Dopo i numerosi commenti positivi ricevuti per il numero zero pubblicato a novembre 2016, è disponibile il numero uno della rivista Psallite!, totalmente gratuita e online, che tratta di musica liturgica. Oltre alla versione disponibile per tutti i dispositivi collegati a internet (computer, smartphone, tablet), anche una versione stampabile scaricabile in formato pdf al menu Download.

Il primo numero del 2017 di Psallite! ha come filo conduttore il tempo di Quaresima: la riflessione e i vari canti sono orientati alla liturgia quaresimale, tempo forte del cammino dell’Anno Liturgico.

Vengono proposti alcuni canti inediti, alcuni suggerimenti per l’utilizzo discreto ma intelligente dell’organo, il recupero di un brano gregoriano che caratterizza la Quaresima. Vogliamo anche proporre alcune esperienze concrete di animazione musicale in una delle tante parrocchie. Uno sguardo alla storia passata (la Cappella Pontificia “Sistina”) ed una guida all’ascolto di uno dei capolavori di Bach (Passione secondo san Giovanni) arricchiscono questo numero. Tra le novità anche i sussidi audio di alcune delle partiture proposte che integrano gli articoli, audio che sono sempre fruibili gratuitamente dagli utenti.

Molte ed importanti le firme di questo numero della rivista online raggiungibile all’indirizzo web www.psallite.net: Morena Baldacci, Francesco Meneghello, Giovanni Maria Rossi, Davide Cantino, Suor Maria Alessia Pantaleo, Grazia Albergo, Gian Vito Tannoia, Giacomo Baroffio, Sabino Manzo, Mons. Massimo Palombella, Michele Cassano. Completano i contributi i responsabili della rivista, Don Antonio Parisi e Carlo Paniccià.

Il ringraziamento va sempre agli ingegneri informatici della Composing Studio (www.composingstudio.com) che con competenza e capacità stanno proseguendo la collaborazione fattiva e di qualità per rendere i contenuti perfettamente fruibile a tutti i dispositivi.

Print Friendly

Comments

comments

CONDIVIDI
Articolo precedenteFondazione Montessori: «Una scuola per la vita, un lavoro per la vita»
Prossimo articoloZecchino d’Oro: le 12 canzoni in gara
Sono nato nel 1970. Oltre agli studi musicali presso il Conservatorio Statale di Musica "G.Rossini" di Pesaro e alla laurea in ingegneria, ho conseguito i diplomi al Co.Per.Li.M. e al corso biennale "Giovanni Maria Rossi" per direttore di coro liturgico della Conferenza Episcopale Italiana. Collaboro con la Sezione Musica per la Liturgia dell'Ufficio Liturgico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana. Sono docente dei corsi di Musica Liturgica On Line e del COPERLIM. Sono vicedirettore dell'Ufficio Liturgico della Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia. Dal 1993 sono maestro direttore della Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata.