Dopo aver emesso la sua professione perpetua nella Congregazione della Passione lo scorso 1 ottobre 2016, Michele Messi di San Vincenzo Maria Strambi verrà ordinato diacono sabato prossimo 18 febbraio alle ore 16 nel Santuario della Madonna della Quercia dei Padri Passionisti di Morrovalle.

L’ordinazione diaconale avverrà per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di mons. Giulio Mencuccini, passionista, Vescovo della diocesi Sanggau (Indonesia).

Maceratese della parrocchia di S.Maria del Monte, il trentottenne Michele Messi ha concluso gli studi teologici presso la Pontificia Università Lateranense. Ha scelto fin dall’inizio di portare il cognome religioso “di san Vincenzo Maria Strambi“, il vescovo maceratese (1801-1823), il cui corpo è custodito nel Santuario Basilica della Misericordia, che fu nel gruppo dei primi quattro fondatori del convento di Morrovalle.

La Cappella musicale della cattedrale di Macerata

L’animazione liturgico musicale sarà curata dalla Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata diretta da Carlo Paniccià, accompagnata all’organo da Teresa Wang e al flauto da Marta Senesi.

(Le immagini proposte si riferiscono alla professione solenne dello scorso 1 ottobre 2016)

Michele Messi: Professione Solenne

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar
Print Friendly

Comments

comments