A Sanremo con la Fa.Bo.Re “brilla” la luce di Recanati

L'abito indossato dalla conduttrice Maria De Filippi, ricamato con accessori specchiati, richiama il modello sfoggiato dall'attrice americana Meryl Streep ai Golden Globe

0
2072

Ifestival di Sanremo brilla anche di “luce” marchigiana. Sono infatti opera della ditta Fa.Bo.Re, piccola realtà artigiana di Recanati, gli specchietti
color celeste che hanno ornato l’abito indossato da Maria De Filippi nell’ultima serata della kermesse dedicata alla canzone italiana, protagonista dello share televisivo conquistato dalla Rai in questa colorata settimana.

Firmata dalla maison Givenchy by Riccardo Tisci – che, il 31 gennaio, ha concluso il suo longevo sodalizio durato dodici anni con il marchio francese -, in perfetto pendant con le scenografie sui toni del blu create da Bocchini, la mise della popolare conduttrice Mediaset che ha affiancato Carlo Conti per l’edizione 2017, rappresenta un altro successo per la fabbrica dei fratelli Paolo e Rossana Arbotto.

Durante la recente consegna dei Golden Globe, infatti, fu l’attrice americana Meryl Streep a richiamare l’attenzione dei media e del mondo dello spettacolo con una creazione, realizzata sempre dalla casa di moda parigina, con gli accessori Made in Recanati (leggi il servizio). Un piccolo, incoraggiante segnale di orgoglio per le nostre Marche, da sempre abili “tessitrici” di ingegno e creatività.

Gli accessori realizzati dalla ditta artigiana di Recanati
Print Friendly

Comments

comments