«Liberiamo il lavoro». L’iniziativa dell’associazione Agorà

Venerdì 17 febbraio, ore 21.15, presso il Centro culturale polivalente di Macerata

0
152

Riceviamo e pubblichiamo dall’Associazione culturale Agorà:

L’iniziativa “Liberiamo il lavoro” (venerdì 17 febbraio, ore 21.15, Centro culturale polivalente di Macerata), vuole affrontare la più grave questione sociale del momento: la mancanza di lavoro, soprattutto per i giovani.Un dramma nella prima crisi economica, finanziaria, politica della globalizzazione, che va affrontato con un patto sociale ampio tra imprenditori e lavoratori, amministratori locali e parlamentari, Terzo Settore e società civile organizzata. Il dialogo tra Silvia Spinaci, responsabile della Cisl di Macerata, Romano Ruffini, imprenditore civile, Franco Biancofiore dell’Ufficio Problemi sociali e lavoro della Diocesi di Macerata, prende spunto dalla relazione su “Liberiamo il lavoro. Questione sociale, economia civile e politica partecipata”, del prof. Alberto Lo Presti, Docente di Teoria politica all’Istituto universitario Sophia di Loppiano-Firenze, curatore del libro “La questione operaia ed il cristianesimo”, Città Nuova editrice, Roma 2016. Sono invitati i cittadini, i giovani, gli imprenditori, sindacalisti, amministratori e politici locali per aprire un laboratorio civico di proposte serie e condivise in direzione di investimenti, formazione, ricerca nuovo paradigma di sviluppo.

Print Friendly

Comments

comments