Chiesa di San Giovanni: le modifiche alla viabilità dal 13 al 15 febbraio

L'ordinanza dei Vigili Urbani è stata emanata per consentire l’installazione di dissuasori per i piccioni

0
315

Per consentire l’installazione di dissuasori per i piccioni sulla chiesa di san Giovanni, a Macerata, da parte della ditta Cg Service per conto della Curia Vescovile, il comando della Polizia municipale ha emesso un’ordinanza per disciplinare la circolazione nella zona interessata dall’intervento. Il provvedimento, valido dal 13 al 15 febbraio, prevede:

  • via Crescimbeni – tratto iniziale da piazza Vittorio Veneto: divieto di transito all’inizio della via con sbarramento all’altezza del civico 5 e divieto di sosta con rimozione coatta sul lato destro fino allo sbarramento per consentire l’entrata e l’uscita dei veicoli nell’area privata del civico 5;
  • piazza Vittorio Veneto – incrocio via Crescimbeni: direzione obbligatoria a destra verso via Domenico Ricci, valido per i veicoli provenienti da via Santa Maria della Porta e corso della Repubblica;
  • via Domenico Ricci: inversione di marcia e senso unico per tutti i veicoli con direzione piazza Vittorio Veneto verso via XX Settembre, divieto di sosta con rimozione coatta sul lato sinistro a salire, ultimo tratto, con soppressione di uno stallo di sosta, per favorire la manovra dei veicoli;
  • via XX Settembre incrocio via Domenico Ricci dare la precedenza a tutti i veicoli;
  • piazza Vittorio Veneto – incrocio via Padre Matteo Ricci: divieto di transito con obbligo di svolta a sinistra eccetto residenti nell’ultimo tratto di via XX Settembre e in via Crescimbeni e veicoli che devono effettuare operazioni di carico e scarico, invalidi, mezzi delle forze di polizia e di emergenza.
Print Friendly

Comments

comments