Notte di scosse con epicentro tra Montecavallo e Preci

Lo sciame ha avuto inizio questa notte alle 4.47

0
220
(foto Agensir)

Torna la paura nel Maceratese. Questa notte, venerdì 3 febbraio, dopo quella di magnitudo 4 delle 4.47 una nuova scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata registrata sempre tra Montecavallo e Preci alle 5.10. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto anche in questo caso ipocentro a 6 km di profondità. Un’altra scossa di magnitudo 3.3 è seguita alle 5.19. Non si hanno al momento segnalazioni di nuovi crolli.

Print Friendly

Comments

comments