L’opera realizzata dal premio Oscar Dante Ferretti arriva a Macerata. Sandro Parcaroli, proprietario del Gruppo Med Store, si è aggiudicato, nell’asta benefica organizzata dal Macerata Opera Festival, uno dei quattro bozzetti dell’artista maceratese, tra i più grandi scenografi italiani, ispirati alla Medea del 1969 di Pier Paolo Pasolini.

Un contributo molto importante alla raccolta fondi per Medici Senza Frontiere, charity partner 2016. «Seguiamo lo Sferisterio da anni – afferma Sandro Parcaroli – e offriamo il nostro contributo per aumentare il valore del Festival e del nostro territorio. Da sempre sensibili a cause benefiche, per noi è oggi un grande onore ricevere l’opera dello stimato scenografo maceratese nella nostra nuova Casa, offrendo un aiuto concreto a Medici Senza Frontiere. Con grande orgoglio il bozzetto contribuirà a rendere ancora più straordinario il museo Apple che stiamo realizzando, una vera esposizione della tecnologia che si contamina con la creatività dell’arte e del genio».

L’opera di Ferretti potrà essere ammirata nella nuova sede Med Store, attualmente in costruzione, una struttura innovativa, dal design alla funzionalità, che darà spazio al grande negozio di Macerata e ospiterà un avveniristico museo con esposizioni di prodotti Apple fin dalle origini e pezzi unici che hanno fatto la storia dell’azienda.

Print Friendly

Comments

comments