Febbraio 2017: le intenzioni di preghiera del Papa

0
680

Cuore divino di Gesù, io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, madre della Chiesa, in unione al Sacrificio eucaristico, le preghiere e le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno: in riparazione dei peccati, per la salvezza di tutti gli uomini, nella Grazia dello Spirito Santo, a gloria del divin Padre.


Febbraio 2017

In particolare per le Intenzioni del Papa

Universale
Per quanti sono nella prova, soprattutto i poveri, i profughi e li emarginati, perché trovino accoglienza e conforto nelle nostre comunità.

E dei Vescovi
Perché i laici, formati all’insegnamento del Vangelo e del Magistero, sappiano mettersi al servizio della società.


Ricevere il 3 febbraio, primo venerdì del mese, la Comunione in riparazione dei peccati contro l’accoglienza.

Recitare per la Chiesa, ogni giorno, almeno una decina del Rosario meditando uno dei Misteri Gaudiosi.

Maria nella liturgia: O Dio, Padre Misericordioso, soccorri la nostra debolezza, e per intercessione di Maria, Madre immacolata del tuo figlio, fa che risorgiamo dal peccato alla vita nuova.

«Non basta domandarci quanto preghiamo, dobbiamo anche chiederci come preghiamo, o meglio, com’è il nostro cuore: è importante esaminarlo per valutare i pensieri, i sentimenti, ed estirpare arroganza e ipocrisia»

Papa Francesco

Print Friendly

Comments

comments