Letture, musica live, racconti sui percorsi di lavoro e soprattutto la presentazione delle specializzazioni dell’Istituto Tecnico Tecnologico Statale E. Divini di San Severino Marche. Si preannuncia ricca di emozioni la serata in programma per sabato 28 gennaio alle ore 21 presso la sala dell’ex Cinema Italia di San Severino Marche, organizzata dall’Istituto settempedano per promuovere le nuove iscrizioni.

Gli attuali studenti del Divini si troveranno vicini a chi il loro Istituto lo ha frequentato qualche anno fa, oggi imprenditori e professionisti affermati in diversi settori. La serata, condotta dalla giornalista Barbara Olmai, sarà una sorta di talk-show in cui si intervalleranno brevi racconti di vita a letture, musica suonata da una speciale band di studenti, a brevi descrizioni dei diversi indirizzi del Divini.

L’evento sarà un’occasione per ricordare i numerosi progetti realizzati dall’Istituto grazie alla sinergia di enti ed aziende del territorio e per far conoscere le diverse peculiarità della scuola, punto di riferimento di un vasto territorio. Insieme ai rappresentanti dell’Istituto verrà anche fatto il punto sulla ricostruzione del futuro Itts.

Gli studenti di Chimica, Elettrotecnica, Informatica, Meccanica e Telecomunicazioni saranno i protagonisti della serata, ripresa dalle telecamere di Canale 14.

In attesa delle novità previste per le prossime settimane (tra cui l’accettazione della richiesta del nuovo indirizzo “Grafica e comunicazione”) studenti, insegnanti, personale scolastico, genitori e futuri ragazzi dell’Itts, si troveranno a vivere una serata in cui il senso di appartenenza è stato lo spunto per il titolo dell’evento stesso: “SIAMOdelDivini!”, dando seguito alla campagna di comunicazione intrapresa dall’Istituto per questo anno scolastico complesso e pieno di sfide.

Tra gli ospiti del talk, anche il Magnifico Rettore di Unicam, il Prof Flavio Corradini, ex studente del Divini che insieme ad altri iscritti ha prestato il suo volto per uno spot dell’Istituto.

Le conclusioni e i saluti finali spetteranno al sindaco della città Rosa Piermattei e al Dirigente Scolastico, Prof.ssa Rita Traversi.

Print Friendly

Allegati

Comments

comments