Un progetto per genitori sempre più “immischiati”

Al via nella sede di Macerata dell'Ipsia Filippo Corridoni, il progetto della «scuola per genitori»

0
232

«È tempo di rimettere in moto le famiglie per guardare alla scuola con curiosità e stima, ri-costruire ponti e non muri, rimettere al centro delle nostre case la scuola quale luogo di corresponsabilità educativa».

Nell’Aula Magna dell’Ipsia “F.Corridoni” di Corridonia, promosso dall’A.Ge e dal Forum Associazioni Familiari Marche, alla presenza di un nutrito gruppo di genitori, si è svolto l’incontro “Immischiati a scuola”. Dopo i saluti da parte del Dirigente Scolastico Prof.ssa Francesca Varriale che ha posto l’accento sull’importanza fondamentale dell’apporto dei genitori alla vita della scuola è intervenuta la prof.ssa Daniela Meschini, docente dell’Istituto e Pedagogista Scolastico, responsabile del Progetto della “Scuola per Genitori” che da anni si svolge nella sede di Macerata, illustrandone brevemente il percorso, le finalità e l’importanza che questo riveste in un momento di forte emergenza educativa.

La Presidente dell’A.Ge. di Corridonia, Ivana Staffolani, dopo aver lasciato la parola per i saluti all’Assessore del Comune dott. Cesca, ha evidenziato la finalità dell’“immischiarsi” a scuola e il ruolo fondamentale che i genitori possono e devono svolgere per un rapporto consapevole e formativo. L’intervento del vice presidente Nazionale dell’A.Ge. Primo Galassi si è incentrato sugli Organi Collegiali della scuola e sui problemi dell’educazione, evidenziando la necessità di riportare la famiglia al centro del percorso educativo.

È intervenuto poi il Prof. Costantino Ciccioli autore del testo “Rappresentanza è partecipazione” un vademecum per il genitore consapevole, sottolineando i problemi posti dal nostro tempo nell’essere genitori. Nel corso dell’incontro, interessanti sono stati anche gli interventi dei genitori presenti.

Sabato 28 gennaio dalle ore 10 alle ore 12 presso la sede dell’Ipsia a Macerata (via Barilatti) avrà inizio il Progetto della scuola per Genitori L’arte di ascoltare: corso per genitori e sportello di consulenza pedagogica. L’incontro avrà come tema “Per un nuovo patto educativo tra scuola e famiglia: Aiutare Pinocchio a non vendere i libri di scuola”.

Print Friendly

Comments

comments