Torna a riunirsi il Consiglio comunale a Macerata

0
217

I lavori del Consiglio comunale di Macerata, convocato dal presidente Luciano Pantanetti per i giorni 19, 20 e 21 dicembre, alle ore15.30, nella sala consiliare della Provincia, saranno incentrati sulla discussione di sei diverse proposte. L’ordine del giorno è stato infatti integrato rispetto alla prima convocazione con l’adeguamento dello statuto di Cosmari, Apm e Si Marche alle recenti disposizioni del decreto legislativo in materia di società a partecipazione pubblica.

Rimangono invariati gli altri argomenti. Il primo riguarda le aliquote, le tariffe e le scadenze dei tributi comunali per il 2017, il secondo invece prevede l’approvazione del Documento unico di programmazione (DUP) aggiornato nell’ambito del bilancio 2017/2019 e allegati, mentre l’ultimo riguarda la variante al Prg relativa alla zona dove dovrà sorgere la scuola in contrada Santa Maria delle Vergini.

Nel caso in cui la seduta del 21 dicembre andasse deserta la seconda convocazione è fissata per il 23 dicembre, alle ore 15.30.

Print Friendly

Comments

comments