«Porte aperte» al Liceo Leopardi per un domenica di orientamento

Una bella possibilità di conoscere il liceo e il talento dei suoi studenti sarà anche la festa del 13 gennaio: il “Leopardi” aderisce all’iniziativa nazionale “La Notte del Classico”; per quell’occasione gli alunni stanno preparando uno spettacolo di lettura, recitazione e musica sui versi della poesia latina

0
169
Gli studenti impegnati nella "Notte del Liceo classico" dello scorso anno

Partono al liceo Classico e Linguistico “Leopardi” di Macerata le iniziative destinate ai ragazzi che, alla fine del percorso della scuola media, stanno scegliendo l’indirizzo di studi per il loro futuro. Domenica 18 dicembre la scuola di corso Cavour rimarrà aperta dalle 15.30 alle 19.30 per genitori e ragazzi che vorranno conoscere l’offerta formativa: dopo l’intervento introduttivo del dirigente Annamaria Marcantonelli (ore 16, presentazione del liceo classico; ore 17, presentazione del liceo linguistico), saranno attivati dai docenti dei due indirizzi laboratori delle discipline che caratterizzano il liceo (greco, latino, comunicazione per il classico; cinese, spagnolo, francese e inglese per il linguistico).

Per i ragazzi sarà possibile avere un primo approccio con le materie di studio e scoprire le proprie attitudini e le proprie passioni. La scuola rimarrà aperta anche domenica 15 e domenica 29 gennaio 2017. Molte altre iniziative sono previste nell’ambito dell’attività di orientamento, come la possibilità di assistere alle lezioni seduti fra i banchi dei liceali o usufruire dello sportello di orientamento da parte dei ragazzi o dei genitori. Altre attività sono invece proposte presso le varie scuola medie della provincia. Una bella possibilità di conoscere il liceo e il talento dei suoi studenti sarà anche la festa del 13 gennaio: il “Leopardi” aderisce all’iniziativa nazionale “La Notte del Classico”; per quell’occasione gli alunni stanno preparando uno spettacolo di lettura, recitazione e musica sui versi della poesia latina.

Print Friendly

Comments

comments