Al via la Fierucola delle Eccellenze Bioregionali

La manifestazione itinerante fa tappa domani 8 dicembre a Passo di Treia

0
213

Domenica 8 dicembre si svolge la seconda edizione della Fierucola delle Eccellenze Bioregionali. L’appuntamento è a Passo di Treia, presso il sagrato e i locali dell’oratorio della chiesa della Natività della Beata Vergine Maria, dalle 10 alle 20 con prodotti tipici, mostre, negozi aperti, musica, arte e tanto altro ancora. Ampia la partecipazione delle Associazioni locali, con il patrocinio del Comune di Treia.

«Partecipare alla Fierucola, che stavolta si tiene nella frazione di Passo Treia, è un’occasione per incontrarsi fuori dalle mura di casa e condividere alcune ore in serenità, incontrando persone note e sconosciute», si legge nella nota diffusa dagli organizzatori. Respirando un po’ di aria natalizia, assaggiando cose semplici e naturali, entrando in contatto con nuove realtà che avanzano e accogliendo le proposte di persone che con buona volontà si mettono in gioco nella prospettiva di contribuire al bene comune.

«A questo proposito ringraziamo la parrocchia di Treia, nella persona di don Gabriele Crucianelli, che ha subito acconsentito all’uso del portico della chiesa della Natività, ad alcuni membri della Protezione civile, che si sono offerti di preparare un pranzo sociale (il cui ricavato va a favore della Protezione Civile stessa) e a tutti gli espositori ed i privati che si sono messi in gioco per la riuscita della manifestazione».

Queste le Associazioni che parteciperanno: il Circolo Acli La Torre, che ha allestito la struttura in Piazza Tarcisio Carboni (denominata “Rinasce la Speranza”) e che ha organizzato vari allestimenti musicali e ludici, la coop. La Talea per le degustazioni tipiche locali ed altro ancora, e le associazioni Avis, Ente disfida, Proloco, Fotocineclub il Mulino e la Banda Musicale Città di Treia.

Print Friendly

Comments

comments