L’11ª Giornata delle Marche in programma a Macerata

L'importante appuntamento annuale dedicato alla storia, alla cultura e all’identità marchigiana si svolgerà il 10 dicembre alle ore 17 presso il Teatro Lauro Rossi

0
399

La Regione Marche ha scelto Macerata e il suo teatro Lauro Rossi per celebrare l’11ª Giornata delle Marche, l’importante appuntamento annuale dedicato alla storia, alla cultura e all’identità marchigiana, che si svolgerà il 10 dicembre alle ore 17. «Un gesto che, in questo delicato momento per il territorio maceratese ferito dal terremoto, assume un significato speciale: quello di un’intera comunità che si stringe intorno a una parte del territorio con la voglia e la forza di reagire e ricostruire guardando al futuro ma anche alle proprie radici». Queste le parole del sindaco della città di Macerata, Romano Carancini, per ringraziare pubblicamente il presidente della Regione, Luca Ceriscioli, per questo gesto di vicinanza e condivisione con il territorio maceratese scelto per accogliere la giornata delle Marche che quest’anno sarà dedicata all’anima rurale delle regione, al paesaggio, alle sue bellezze, al valore del territorio e delle produzioni agricole, ma anche al valore della cultura e dei beni culturali, elementi dai quali ripartire per crescere e ricostruire.

La Giornata delle Marche è la festa di tutta la regione, un momento di condivisione, di riflessione e di rilancio della presenza marchigiana in Italia e nel mondo, istituita con Legge regionale 26/2005. Viene celebrata il 10 dicembre di ogni anno, data simbolica: in ogni parte del mondo i marchigiani si ritrovano per la solennità della Madonna di Loreto, riconosciuta universalmente come riferimento ideale e spirituale della propria terra e origini. Coincide con la Giornata della Pace, voluta dal Consiglio regionale delle Marche ed è il giorno della dichiarazione dei diritti dell’uomo.

Print Friendly

Comments

comments