«Ad oggi la sede in via Gramsci a Macerata non ha riportato danni a seguito dei recenti eventi sismici». A dichiararlo è Enrico Ruffini, presidente della Società Filarmonico-Drammatica, per cui sono confermati tutti gli appuntamenti di approfondimento culturale aperti al pubblico e, solo per motivi precauzionali, subiscono modifiche nel calendario.

Slitta alla settimana prossima, dunque, l’inizio del ciclo di conferenze dal titolo «Medio Oriente e dintorni: quattordici secoli di incontri e scontri con l’Occidente», a cura di Stefano Cosimi: il primo appuntamento è in programma per giovedì 17 novembre alle 17, anziché giovedì 10. Giovedì 24 novembre e giovedì 1° dicembre gli altri due incontri, con inizio sempre alle ore 17.

Non si terrà più sabato prossimo, ma giovedì 15 dicembre la conferenza sulla cura dell’ambiente, la sicurezza agroalimentare e la dietoterapia sostenibile pianesiana. Su questi temi Mario Pianesi si confronterà con Carlo Cingolani e Ugo Bellesi nell’appuntamento realizzato in collaborazione con l’Accademia italiana della cucina e l’Associazione Le Casette. Per informazioni, è possibile rivolgersi alla segreteria della Società Filarmonico-Drammatica al numero 0733 260797.

Print Friendly

Comments

comments