A Montefano la situazione si presenta con la chiesa non agibile e quindi ieri la messa domenicale, nella quale venivano amministrate le cresime, è stata celebrata nel cortile dell’oratorio mentre ogni giorno la messa viene officiata nelle sale dello stesso oratorio e nell’ex cinema “sala don Nazzareno”.

Il cimitero è chiuso perché una parte sembra abbia subito un’abbassamento a causa delle ultime scosse.

Diversi i disagi per i cittadini; degli anziani che si trovavano nella casa di riposo sono attualmente ospitati nelle scuole elementari nuove, mentre un palazzo delle case popolari è stato evacuato per motivi di sicurezza e la piazza transennata.

Print Friendly

Comments

comments