Il meglio di Tv2000 dal 31 ottobre al 6 novembre: la programmazione

0
172

Segnalazioni da Tv2000: dal 31 ottobre – al 6 novembre 2016

Lunedì 31 ottobre

“Viaggio di Papa Francesco in Svezia” – ore 10.30

In diretta, in collaborazione con il Centro televisivo vaticano, tutti gli incontri e i discorsi ufficiali del primo giorno di viaggio di Papa Francesco in Svezia (in programma fino al 1° novembre). Tra gli appuntamenti della giornata l’incontro con il primo ministro svedese (ore 11.00), la visita di cortesia alla famiglia reale (ore 13.50), la preghiera ecumenica nella Cattedrale Luterana di Lund (ore 14.30). Interviste, ospiti e approfondimenti in studio a cura della redazione de “Il diario di Papa Francesco”.

Film “Poveri milionari” – ore 22.05

Terzo episodio della serie di Dino Risi iniziata con Poveri ma belli. I due bulletti romani Romolo e Salvatore hanno finalmente sposato le rispettive sorelle e hanno deciso di mettere la testa a posto. La vita però è dura, finché Salvatore ha un incidente che gli fa perdere la memoria e diventa direttore dei grandi magazzini dove lavora il cognato. I familiari tentano di farlo rinsavire, ma inutilmente. Finalmente lo smemorato batterà il capo e tornerà quello di prima. Perderà, però, la posizione di prestigio.

Martedì 1° novembre

Film “I gigli del campo” – ore 21.05

Un gruppo di suore reduci dalla Germania Est trova un insperato aiuto in un bracciante nero, cuor d’oro e animo vagabondo. Il nero le aiuterà a costruire una cappella. Raccontino edificante, girato con tocchi imprevedibilmente felici da Ralph Nelson. Di Ralph Nelson, con Sidney Poitier, Lilia Skala, Lisa Mann.

Mercoledì 3 novembre

Film – “La bicicletta verde” – ore 21.05

Arabia Saudita. In una scuola rigorosamente femminile Wadjda lotta per non soffocare i propri desideri di libertà. Uno di questi riguarda l’acquisto di una bicicletta verde, con la quale potrà essere alla pari del bambino con cui gioca dopo la scuola. La sua famiglia non può permettersela, così Wadjda comincia a cercare i soldi per conto proprio rendendosi conto ben presto che quasi tutti i metodi per farlo le sono proibiti. Lei che non eccelle nelle materie religiose, è l’unica a partecipare ad una gara di Corano della scuola, il cui primo premio è in denaro. Di Haifaa Al-Mansour, con Reem Abdullah, Waad Mohammed, Abdullrahman Algohani, Ahd Kame, Sultan Al Assaf.

“Io sono Dante” – 22.45

Il poeta Davide Rondoni accompagna gli spettatori in un viaggio di pensieri e immagini dove il senso del racconto dantesco si fa attuale, esplorando percorsi che descrivono anime e pellegrini delle nostre strade e delle nostre case. Essere Dante oggi vuol dire incontrare storie di tutti i giorni perché è dentro queste storie – dalla notte di un clochard alla classe di una scuola elementare, da un convento ad un ricovero per anziani – che si consumano gli sguardi e le emozioni della Commedia contemporanea. Regia di Giuseppe Carrieri.

Giovedì 3 novembre

“C’è spazio” – ore 21.10

In quanti modi si può osservare l’Universo? Cosa possiamo vedere attraverso i telescopi e i satelliti? La puntata settimanale del programma scientifico di Tv2000 spiega cosa si intende con l’espressione Universo violento e come funziona il ciclo vitale delle stelle. In studio insieme alla conduttrice, Letizia Davoli, le eccellenze della ricerca scientifica italiana.

“Today” – ore 22.45

Come ogni giovedì, in seconda serata, il giornalista Andrea Sarubbi guida i telespettatori alla comprensione di ciò che avviene in Italia e nel mondo spiegando quali sono gli effetti che gli eventi hanno nel vissuto quotidiano di ciascuno. Approfondimento sull’attualità realizzato in collaborazione con il TG2000.

Venerdì 4 novembre

Film “Orizzonti di gloria” – ore 21.05

Due generali francesi della prima guerra mondiale ordinano, per ambizione e stupidità, un inutile attacco suicida. Quando questo fallisce, i due accusano di codardia i soldati e stabiliscono che ne vengano fucilati tre a caso come esempio per la truppa. Nonostante gli sforzi d’un onesto colonnello, le sentenze vengono eseguite: uno dei condannati, ferito, viene portato davanti al plotone in barella. Di Stanley Kubrick.

Sabato 5 novembre

Docu “Ciao mamma, vado in Africa!” – ore 11.00

Il continente africano raccontato da giovani medici attraverso le storie e i volti conosciuti durante le loro missioni. Molti di loro, professionisti non necessariamente in fuga, sono partiti alla volta dell’Africa per coronare un sogno o, semplicemente, per fare un’esperienza nell’ambito della cooperazione e dello sviluppo. Le loro testimonianze rappresentano istantanee su una realtà in frenetico cambiamento, inusuali e liberi punti di vista che, in cinque puntate, possono aiutare lo spettatore a capire qualcosa di più sull’Africa. Di Nicola Berti.

“Hungry hearts” – ore 23.05

Il titolo di una celebre canzone di Bruce Springsteen per un programma che unisce musica e spiritualità raccontando come i grandi artisti rock hanno interpretato la fame di risposte e verità. Percorso di musica live e parole attraverso i temi al centro delle composizioni più celebri: guerra, donne, amore, amicizia, famiglia, ambiente, rabbia, città, protesta, tenerezza, paura, Dio, religione. Conduttore e autore è Andrea Monda, professore e scrittore, insieme al musicista Antonio Zirilli. Dialogo vivace e armonico nella caratteristica cornice di un pub, allestito con i simboli del rock storico – moto, foto, poster, birre, cimeli – per ospitare un pubblico, soprattutto, di giovani, disposto a partecipare.

Domenica 6 novembre

“Il mondo insieme” di Licia Colò – ore 15.10

In viaggio con Licia Colò alla scoperta delle località più belle e suggestive del pianeta. Tanti gli ospiti in studio che condivideranno con il pubblico insoliti quanto avvincenti itinerari di viaggio.

Film “Il Papa Buono” – ore 21.20

ll 3 giugno 1963 il Cardinale Mattia Carcano sta aspettando di parlare per l’ultima volta con il suo vecchio amico morente, Angelo Roncalli, Papa Giovanni XXIII. Quattro anni prima era iniziato quello che doveva essere un papato di transizione e che, invece cambiò il millenario rapporto della Chiesa con i fedeli, arrivando al cuore della gente. Di Ricky Tognazzi con Bob Hoskins, Carlo Cecchi, Roberto Citran, Fabrizio Vidale, Sergio Bini Bustric.

Docu “Mai dire mai” – ore 23.00

Il carcere è un mondo “altro”, lontano da ogni sguardo. Da un incontro con Don Marco Pozza, cappellano nel carcere “Due Palazzi” di Padova, nasce l’idea di un racconto all’interno della casa di detenzione di Padova (coinvolgendo quella femminile di Venezia) per far venire alla luce alcuni/e degli “invisibili” che vi abitano. Ogni detenuto è una storia, un volto. A descriverlo sono gli stessi protagonisti, in prima persona. Li aiutano i volontari delle cooperative sociali e delle parrocchie. Sollecitano la riflessione le domande poste ai detenuti da alcuni studenti per mezzo dell’autore. Ne scaturisce un dialogo che arriva a coinvolgere i familiari dei reclusi, vittime anche loro. Di Andrea Salvadore.

Print Friendly

Comments

comments