Abbonamenti in crescita, partecipazione attiva delle scuole e appuntamenti di approfondimento dedicati agli spettatori: riparte alla grande la stagione di prosa 2016/2017 del Teatro Lauro Rossi, che verrà inaugurata i prossimi 18 e 19 ottobre. Infatti, chiusa la campagna abbonamenti 2016/2017, la stagione può tirare le prime somme. Gli abbonati sono 20% in più rispetto alla scorsa stagione 2015/2016. Il trend è in continua crescita nell’ultimo triennio: 23% in più rispetto alla stagione ancora precedente, quella 2014/2015.

«Continua a crescere la voglia di teatro a Macerata – afferma soddisfatta l’assessore alla cultura Stefania Monteverde – Il trend positivo di questo triennio significa che le stagioni teatrali, organizzate insieme all’Amat, sono di grande qualità. Ma è anche il risultato dell’investimento che facciamo sulla formazione del pubblico sia con Scuola di Platea che ogni anno porta alla stagione del Tlr 100 studenti delle scuole superiori, sia con Gente di Teatro che permette di incontrare ad ogni spettacolo le compagnie teatrali. Ringrazio gli abbonati fedelissimi che sostengono il Tlr da tanti anni con passione, e ringrazio i nuovi abbonati per l’apprezzamento che hanno dimostrato. Il bellissimo teatro Lauro Rossi, purtroppo, non è abbastanza grande per contenere le tante richieste. Certamente con una città così appassionata di teatro occorre pensare per l’anno prossimo nuove opportunità di crescita».

Aumentano anche gli studenti delle scuole grazie a Scuola di platea, curata dall’Amat, la serie di incontri propedeutici agli spettacoli in cartellone che anche per quest’anno vede l’adesione di quattro scuole maceratesi, l’Istituto tecnico agrario «G. Garibaldi», il Liceo classico «G. Leopardi», il Liceo scientifico «G. Galilei», l’Itis «A. Gentili», per un totale di 100 ragazzi, 25 per ogni istituto.

Ospite del primo appuntamento di Scuola di platea sarà la giornalista e critico Silvia Poletti che introdurrà i ragazzi alla visione dello spettacolo di danza Romeo e Giulietta della Compagnia Junior BallettO di ToscanA che inaugurerà la stagione del Teatro Lauro Rossi i prossimi martedì 18 e mercoledì 19 ottobre.

I ragazzi potranno partecipare anche a Gente di Teatro, altra iniziativa voluta dall’Amministrazione comunale e programmata dall’Amat con l’obiettivo di conoscere il processo creativo che sta dietro la realizzazione di uno spettacolo teatrale ma anche di avvicinare il pubblico alla pratica dell’attività scenica, soprattutto quegli spettatori che possono non rientrare tra gli abituali frequentatori dei nostri teatri.

Print Friendly

Comments

comments