«Insieme per la casa di riposo di Castel Sant’Angelo sul Nera»

Sabato 15 ottobre, presso la Loggia dei Frati Cappuccini a Montemorello, cena si solidarietà: è ancora possibile iscriversi telefonando al numero 071 7574268 (menu a 15 euro per gli adulti, 10 euro per i minori)

0
252

Più di 300 le adesioni alla cena di solidarietà “Insieme per la casa di riposo di Castel Sant’Angelo sul Nera” in calendario domani sera, 15 ottobre, presso la Loggia dei Frati Cappuccini a Montemorello di Recanati. Sono già tutti ai fornelli per preparare l’evento promosso dall’Amministrazione comunale attraverso la Consulta della solidarietà, l’organo fortemente voluto dal sindaco Francesco Fiordomo per mettere in rete il mondo dell’associazionismo cittadino.

Chi non si è ancora prenotato, contattando la Croce Gialla al numero di telefono 071 7574268, può ancora farlo in modo da agevolare l’organizzazione, ma sarà possibile cenare e contribuire anche domani sera presentandosi alla Loggia dei Frati Cappuccini. Il menu, 15 euro per i grandi e 10 per i bimbi, prevede pasta alla matriciana, polenta di Montefiore con sugo di papera o salsiccia, arista, contorni e bevande. La cena sarà allietata con musica e animazione.

Il ricavato sarà devoluto al Comune di Castel Sant’Angelo sul Nera per la ricostruzione della casa di riposo Paparelli, pesantemente colpita dal terremoto dello scorso mese di agosto.

cena-solidarieta-montemorello

Print Friendly

Comments

comments