Sicurezza a Scuola: «Nessun pericolo per la Mameli»

Dopo il sopralluogo dei tecnici comunali e dei Vigili del Fuoco non si è rilevata nessuna filatura alla parte inferiore del solaio che possa far pensare a problemi di sicurezza, pur essendo presente una certa vetustà della finitura in linoleum

0
162

Nessuna situazione di pericolo per la scuola di via Mameli dopo il sopralluogo effettuato oggi dai Vigili del Fuoco e dai tecnici comunali in seguito alla segnalazione da parte della dirigente Sabina Tombesi e del personale della scuola che lavora nel plesso del rigonfiamento di porzioni del linoleum usato per la copertura della pavimentazione.

Nel corso del sopralluogo i tecnici hanno valutato lo stato del solaio sottostante la parte di rivestimento presentante avvallamenti, verificando l’assenza di problemi legati in qualche modo al recente terremoto: «L’analisi non ha evidenziato nessuna filatura alla parte inferiore del solaio che possa far pensare a problemi di sicurezza, pur essendo presente una certa vetustà della finitura in linoleum – afferma l’assessore Paola Casoni -. La scuola verrà comunque tenuta sotto stretta osservazione da parte dei tecnici comunali al fine di monitorare l’eventuale evolversi della situazione». Concluso il sopralluogo, nel pomeriggio gli operai del Comune hanno provveduto alla risistemazione della parte analizzata in modo da non creare disagi domani mattina per il rientro degli alunni nelle aule.

Print Friendly

Comments

comments