#ImmischiatiAScuola, un’incontro per genitori interessati

Proposto dal Forum delle associazioni familiari nazionale, sarà illustrato a Macerata, il progetto che mira a costruire un'alleanza educativa consapevole fra famiglia e scuola

0
296

Dopo la presentazione regionale ad Ancona, lo scorso 17 settembre, il progetto Immischiati a scuola, proposto dal Forum delle associazioni familiari nazionale, sarà illustrato a Macerata, venerdì 30 settembre alle 21.15 presso l’Auditorium della parrocchia Buon Pastore di Collevario, in via Pavese, 2. Relatrice dell’evento sarà Ivana Staffolani, presidente dell’Age Marche, l’Associazione italiana genitori.

L’appuntamento, promosso dal Forum Marche con la collaborazione dell’Age regionale, appunto, dell’Agesc e con il consenso dell’Ufficio scolastico regionale delle Marche, è diretto ad avvicinare i genitori ad un’alleanza educativa consapevole fra famiglia e scuola (#ImmischiatiAScuola). L’incontro è diretto a tutti quei padri e madri che vorrebbero partecipare attivamente alla vita scolastica dei propri figli ma hanno ancora tanti dubbi da chiarirsi, e vuole essere un aiuto concreto a chi è già “in prima linea” ed è disorientato o demotivato. L’evento è aperto anche a docenti e a persone disponibili a fare da passaparola… perché “immischiarsi”, in questo caso, è segno di “buona educazione”.

A pochi giorni dall’apertura dell’anno scolastico, con tutti i relativi problemi di organizzazione e organico ad esso collegati e con la preoccupazione per la sicurezza degli edifici scolastici, determinata dal recente terremoto in Centro Italia, appare sempre più urgente sensibilizzare i genitori a essere protagonisti attivi della scuola frequentata dai propri figli.

Il progetto “Immischiati a scuola” ha tre grandi aspettative:

  • Formare e informare sui problemi dell’educazione e della scuola, riportando la famiglia al
    centro del percorso educativo.
  • Elaborare e collaborare a progetti educativi, culturali e formativi con tutte le istituzioni
    scolastiche, valorizzando il ruolo educativo del genitore.
  • Sollecitare l’impegno della società civile sui problemi della scuola e dell’educazione, per
    promuovere il sistema scolastico, la libertà di scelta educativa, il pluralismo delle istituzioni scolastiche.

Ascolta l’intervista realizzata da Radio Nuova Macerata a Paolo Perticalori, presidente del Forum delle associazioni familiari delle Marche:

Print Friendly

Comments

comments