Viene promosso dalla sezione locale dell’Associazione medici cattolici italiani assieme alla parrocchia Immacolata di Macerata l’incontro di formazione sul tema: «La dipendenza psicologica da alcool negli adolescenti: problematiche sociali e familiari».

Alla serata, in programma per venerdì 30 settembre alle ore 21 presso il cinema Excelsior, interverranno: Stefania Monteverde, vice sindaco di Macerata, il dottor Maurizio Pincherle, responsabile di neuropsichiatria infantile dell’Area Vasta Macerata, e il dottor Andrea Corsalini, presidente dell’Amci di Macerata.

È lui stesso ad affermare ad Emmausonline che «in questo momento di confronto che prevede il prezioso contributo del dottor Pincherle sulle problematiche psico-esistenziali dell’adolescente in relazione all’alcool-dipendenza e nel rapporto tra questa ed altre dipendenze, l’oggetto della relazione sono le criticità psicologiche e mediche legate alla persona». Il dottor Corsalini, invece, si occuperà della relazione genitore-figlio come fonte di possibile prevenzione del fenomeno nel rapporto tra la famiglia e la società civile. «Uno sguardo, dunque, – aggiunge – che sia da un lato tecnicamente sanitario dall’altro sociale e culturale.

Print Friendly

Comments

comments