Bauman: «Dialogando non ci saranno né vincitori, né perdenti»

Ascolta il commento completo all'intervista di Avvenire

0
280

Si sta svolgendo ad Assisi l’incontro per il dialogo interreligioso (leggi qui l’articolo). Avvenire offre una intervista con Zygmunt Bauman, sociologo di origine polacca, a firma di Stefania Falasca «Parliamoci, è vera rivoluzione culturale». Secondo Bauman, infatti, «dialogando non ci saranno né vincitori, né perdenti».

Ascolta il commento completo all’intervista:

Print Friendly

Comments

comments