Ricominciano le attività dopo la pausa estiva per la corale Pueri Cantores D. Zamberletti di Macerata. Il coro, nato nel 1960 per volontà di don Fernando Morresi, ha un’intensa attività che lo vede impegnato in congressi nazionali e internazionali, gemellaggi e tournée in diversi paesi europei, senza mai dimenticare la propria vocazione “parrocchiale”.

Chiunque sia interessato ad aderire alle attività dei Pueri può recarsi sabato 24 settembre, alle ore 15, in parrocchia per intraprendere un percorso di crescita sia musicale che personale. Il coro rappresenta una risorsa per tutti, il maestro Gian Luca Paolucci offre ai cantores di prepararsi su un repertorio davvero ampio che spazia, oltre ai brani liturgici, dagli U2 ai Beatles, mentre l’infaticabile Don Piergiorgio Copparo li segue in un percorso di accompagnamento spirituale. Quest’anno le prove settimanali saranno 3: due la sera alle ore 21 e una il sabato pomeriggio alle 15.

12358237_1005353919525858_1820607403_n-1L’animazione liturgica della messa festiva, alle ore 12 nella parrocchia del Sacro Cuore, rappresenta per il gruppo la principale attività, nonché motivo della sua fondazione, ma tra le tante attività va ricordata la collaborazione con l’Associazione Arena Sferisterio, in atto dal 1968, che vede la partecipazione delle sole voci bianche al Mof e di tutto il coro agli eventi collaterali del Festival, quale il FestivalOff e La Notte dell’Opera. Da diversi anni, inoltre, il coro con il patrocinio del comune di Macerata, allestisce un concerto di musica pop nel periodo estivo, nella piazza della città.

pueri-cantores-1

Per qualsiasi informazione è possibile contattare il presidente Silvia Foresi al numero 3346125155, visitare il sito www.puerimacerata.com o la pagina Facebook Pueri Cantores di Macerata.

Print Friendly

Comments

comments