Guido Armeni in mostra per la Giornata del Contemporaneo

La chiesa di San Filippo a Serra San Quirico, il prossimo 15 ottobre, ospiterà l'esposizione antologica di sculture "Le radici della vita”

0
264

Nell’ambito dell’evento la Giornata del contemporaneo, la chiesa di San Filippo a Serra San Quirico, il prossimo 15 ottobre, ospiterà una mostra antologica di sculture Guido Armeni “Le radici della vita”. L’evento espositivo è stato curato da Andrea Carnevali, in collaborazione con Amaci ed ha ottenuto il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune del Comune di Serra San Quirico e dall’Unione montana esino-frasassi. L’evento è stato curato da Andrea Carnevali. La rassegna nazionale di musei offre a esperti e appassionati d’arte la possibilità di ammirare opere d’arte interpreti del nostro presente.

Dopo la grande esposizione InOpera 2010-Sulle grandi orme di Matteo Ricci, a Palazzo Buonaccorsi di Macerata, Guido Armeni ha svolto una intensa attività di ricerca di nuovi materiali per affrontare sia in pittura, sia in scultura questioni legati all’ambiente, all’ecologia e la tutela del mare. La mostra vuole rendere omaggio all’intenso lavoro svolto dall’artista marchigiano con un allestimento esclusivo di opere inedite riconosciute dalla critica come autentiche creazioni di eccellenza. Accompagna, inoltre, il nucleo centrale della mostra alcuni versi del “Cantico delle creature” di San Francesco che esaltano la natura e la bontà di Dio.

Guido Armeni vanta al suo seguito tantissime mostre personali nazionali e le sue opere sono estate sposte in importanti gallerie come la prestigiosa Bottega Gollini e Per Capita – arte contemporanea. Gli interventi critici non saranno stampati, ma sono resi disponibili in formato elettronico e proiettati sulle pareti della chiesa in modo da ridurre l’impatto ambientale e favorire la tutela della natura. Ciò si dimostra in linea con la ricerca di senso dell’artista e con l’esposizione nel Parco della Gola della Rossa.

Informazioni: www.amaci.org/gdc/dodicesima-edizione/le-radici-della-vita-di-guido-armeni.

Print Friendly

Comments

comments