Scuola di formazione teologica, una porta aperta a tutti i credenti

L'inizio delle lezioni è previsto per martedì 4 ottobre, alle ore 18, presso la Domus San Giuliano di Macerata. Sarà possibile iscriversi fino al 15 ottobre: per ulteriori informazioni consultare il sito www.diocesimacerata.it oppure scrivere all'indirizzo mail teologia@diocesimacerata.it

0
325

«Lo studio della Sacra Scrittura dev’essere una porta aperta a tutti i credenti». Nell’esortazione apostolica Evangelii Gaudium, papa Francesco ribadisce gli aspetti fondamentali di una “Parola rivelata” che diventa feconda verso la catechesi e in favore di «tutti gli sforzi per trasmettere la fede». Un messaggio che bene si esprime e si realizza nel piano di studi previsto dalla Scuola di formazione teologica della Diocesi di Macerata. Un percorso attuato per la qualificazione degli Operatori pastorali, i quali si impegnano al fine di «aiutare ogni cristiano ad approfondire i contenuti della fede, a scoprire la propria vocazione e a realizzarla» (Diocesi di Macerata, Libro del Sinodo, parte I, cap. Iv, n. 152).

2016-09-depliant-scuola-di-teologiaL’inizio delle lezioni è previsto per martedì 4 ottobre, alle ore 18, presso la Domus San Giuliano di Macerata (Seminario vescovile in via Cincinelli, 4), con un calendario che si alternerà il martedì e il giovedì (dalle 18 alle 20 circa) fino al 25 maggio 2017 (ogni pomeriggio avranno luogo due lezioni di 60 minuti). Il corso base prevede una durata di 4 anni, è aperto a tutti e rilascia attestati di frequenza. Si tratta di una formazione indispensabili per coloro che si preparano ai ministeri; che esercitano un servizio nella catechesi, nella liturgia e nell’azione caritativa; per gli animatori di gruppo ecclesiali e per quanti desiderino approfondire la fede (consulta qui il depliant).

Sarà possibile iscriversi alla Scuola diocesana di formazione teologica fino al 15 ottobre presso la propria parrocchia oppure rivolgendosi alla professoressa Santa Cioci (tel. 0733 237674). Per ulteriori informazioni consultare il sito www.diocesimacerata.it, o scrivere all’indirizzo mail: teologia@diocesimacerata.it.

L'ingresso della Domus San Giuliano a Macerata
L’ingresso della Domus San Giuliano a Macerata
Print Friendly

Comments

comments