Tv2000 omaggia la figura di Madre Teresa di Calcutta alla vigilia della sua canonizzazione in Piazza San Pietro. Si intitola infatti «La madre dei poveri» il docufilm che andrà in onda domani, sabato 3 settembre alle 21, e domenica 4 settembre, giorno cui la religiosa verrà proclamata Santa, alle 14.25.

Nel filmato, firmato da Pina Cataldo e Michele Sciancalepore con la fotografia di Andrea Tramontano, sono i testimoni in prima persona ad essere i veri protagonisti dello “speciale”. Costruito, tra l’altro, su testimonianze, interviste, immagini  e fotografie inedite, il docufilm ripercorre la vita di Madre Teresa di Calcutta attraverso i tratti – anche nascosti – della sua personalità: dalle origini a Skopje, al periodo trascorso nella città di Calcutta come insegnante di storia e geografia. Quindi il cosiddetto periodo di “oscurità” e di travaglio spirituale con la conseguente chiamata nella chiamata, da cui scaturisce la scelta di dedicare la vita consacrata ai «più poveri dei poveri». Da qui, i primi difficili anni trascorsi tra i baraccati di Calcutta, la nascita e la diffusione in tutto il mondo della Congregazione delle Missionarie della Carità, il premio Nobel, la notorietà e, infine, la canonizzazione annunciata da papa Francesco il 15 marzo scorso.

Sono tre, comunque, le giornate che l’emittente della CEI dedica a Madre Teresa di Calcutta con film, speciali e la diretta della canonizzazione in Vaticano.

1397662514954_1982___Madre_Teresa_di_Calcutta

Sempre sabato 3 settembre, dalle ore 7.35, andrà in onda un altro documentario dal titolo «Madre Teresa al servizio di Dio» del regista Carine Lefebvre-Quennell. Alle ore 8.30 un momento di animazione e testimonianze che precederà la catechesi per gli operatori di misericordia in piazza San Pietro di papa Francesco alle ore 10. Nel pomeriggio, dalle 12.50 fino alle 20, la serie di cinque speciali, a cura di Pina Cataldo – «Gonxha, la giovane di Skopje», «Da Skopje a Calcutta», «Tra i più poveri dei poveri», «Un Nobel diventa Santo», «Tu l’hai fatto a me» -, attraverso immagini e testimonianze esclusive di chi ha vissuto da vicino la religiosa albanese, dall’adolescenza trascorsa nella cittadina natale di Skopje fino alla fine della vita terrena avvenuta nella Casa Madre di Calcutta.

Madre_Teresa_3A seguire, alle ore 21.45, come riportato dal sito di Tv2000, andrà in onda il documentario «Le bambine di Calcutta» di Andrea Salvadore: in un orfanatrofio di Barasat, ad un’ora circa da Calcutta, le Sorelle della Provvidenza si prendono cura di 40 bambine, ragazze, dai 5 ai 18 anni, orfane o abbandonate. Arrivano alla casa famiglia spesso proprio attraverso le Missionarie della carità. Le loro storie spezzano il cuore ma dentro quella casa di Barasat si aprono ad un futuro potenzialmente più felice. Alle ore 23.20 in onda il concerto «Inno a Madre Teresa» dalla Basilica di San Paolo Fuori le Mura.

1486644_967489886670016_1387597782090957101_nDomenica 4 settembre dalle 9.20 lo speciale a cura del programma il «Diario di Papa Francesco» accompagnerà fedeli e spettatori alla canonizzazione di Madre Teresa e la messa delle ore 10.30 celebrata dal Pontefice. Puntata speciale anche del programma «Soul» condotto da Monica Mondo con l’intervista a Sister Serena delle Missionarie della Carità in onda alle 12.20 e alle 20.30. Nel pomeriggio, in programma ancora documentari sulla missionaria e, alle 21, in onda il film «Madre Teresa» con Olivia Hussey e Sebastiano Somma.

Lunedì 5 settembre lo speciale «Bel tempo si spera» a partire dalle 7.30, la messa di ringraziamento per la canonizzazione alle ore 10 celebrata dal Segretario di Stato Vaticano, card. Pietro Parolin, e nel pomeriggio alle 15.20 lo speciale del «Diario di Papa Francesco».

 

Print Friendly

Comments

comments