Sisma/20 Domani ad Ascoli i funerali delle vittime marchigiane

I funerali saranno celebrati ad Ascoli Piceno, alle ore 11.30, dal vescovo Monsignor Giovanni D'Ercole nella palestra adiacente all'ospedale "Mazzoni"

0
375

Domani, 27 agosto, giornata di lutto nazionale, si svolgeranno le esequie delle vittime marchigiane del terremoto. Contrariamente a quanto diffuso in precedenza anche dai media nazionali, i funerali saranno celebrati ad Ascoli Piceno, alle ore 11.30, dal vescovo Monsignor Giovanni D’Ercole nella palestra adiacente all’ospedale “Mazzoni”, alla presenza delle massime autorità dello Stato, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Questa sera, alle ore 21, sempre ad Ascoli Piceno, si svolgerà una veglia di preghiera all’interno della chiesa del Cuore Immacolato di Maria, durante la quale verrà mostrato il crocifisso estratto dalle macerie di Pescara del Tronto dallo stesso monsignor D’Ercole.

Print Friendly

Comments

comments